POLISPORTIVO CADORAGO B – ALBIOLO : 5 – 2

Cadorago, 8 marzo 2009

 

In uno dei primi rari pomeriggi di sole di questo primo scorcio dell’anno, Elio e i suoi ragazzi regolano il conto con la squadra ospite dell’Albiolo nei primi minuti, con l’arbitro che al decimo della prima frazione già annota sul taccuino un rotondo parziale di tre reti a zero. Elio schiera la formazione classica, con Davide tra i pali, Alessandro (td) e Sergio (ts) in difesa, Dani (cc), Bubu (cs) e Antonio (cd) a centrocampo, con Luca a presidiare l’area avversaria. Si inizia e subito il Cadorago spinge, costringendo l’Albiolo a rallentarne la furia con parecchi falli. Al terzo è Dani a sfruttare una punizione, spedendo in maniera magistrale la sfera nel sacco da posizione angolata, con uno splendido destro, per l’uno a zero. Due minuti dopo passa ancora il Cadorago, con Luca che conclude una splendida triangolazione anticipando il portiere avversario in uscita con un rapido tocco di destro a siglare il doppio vantaggio. All’ottavo la pressione costante dei padroni di casa costringe il numero otto avversario, pressato dai nostri dopo un lungo rilancio di Davide, all’autorete di testa che porta il risultato su tre a zero. La partita non si spegne comunque di intensità e all’undicesimo una sgroppata di Luca, che ruba palla a centrocampo, porta Bubu al tiro in corsa a sfiorare i legni dell’Albiolo. E’ ancora Luca un minuto dopo a sparare fuori sul suggerimento di Antonio dal corner. Antonio ci prova poco dopo, su calcio di punizione conquistato al limite dell’area avversaria, ma colpisce male ed il tiro è debole. Al tredicesimo si riaffaccia l’Albiolo, con un tiro che viene rimpallato dall’accorta difesa di casa. La palla termina in corner ma l’attivo Bubu anticipa l’attacco ospite e libera l’area. Al sedicesimo Luca arriva in leggero ritardo su un invito di Antonio, che da destra gli serve un pallone al centro dell’area, ed il portiere lo anticipa. Ma un minuto dopo  Luca raccoglie un pallone a centrocampo, si gira, saluta il difensore e si lancia verso l’area avversaria. Qui, invece di esplodere il suo destro, pecca di altruismo e decide di anticipare il regalo di compleanno a Bubu, che ha seguito l’azione sulla corsia sinistra, dove sta imperversado. Bubu non ha voglia di scartare il pacco e la rimette al centro dove Dani risolve girandola alle spalle del portiere a botta sicura ( 4-0 ).

Al secondo della ripresa Luca chiude il sacco del Cadorago, concludendo in porta una mischia in area avversaria su corner di Bubu, per la quinta ed ultima rete dei nostri. I ragazzi ora controllano la gara, ma la superiorità tecnica e tattica li porta spesso in zona d’attacco ed al quinto e al sesto si guadagnano due corner.  Al settimo Elio fa rifiatare l’ottimo Sergio, sostituito da Cristina. Due minuti più tardi si segnala il primo ed unico errore di Alessandro, al quale l’undici avversario, il più attivo dell’Albiolo, ruba il tempo e la spara verso Davide che para plasticamente. Sul rapido cambio di fronte Maurizio, che ha rilevato Luca, è di poco anticipato dal portiere avversario che gli esce con coraggio sui piedi. L’Albiolo sblocca il suo digiuno all’undicesimo quando, su rimessa laterale da centrocampo, il solito undici avversario piazza una lunga palombella destro sotto la nostra traversa, dove l’incolpevole Davide nulla può fare, per il cinque a uno. Poco dopo è Dani a servire un lungo pallone dalla metà campo ad Alessandro, in proiezione offensiva, che entra in area per colpire di testa a botta sicura, ma l’ottimo portiere albiolese riesce a deviare in corner. Al sedicesimo ci prova anche Maurizio, con una palombella da fuori area che sfiora il palo. Luca ruba un altro pallone a metà campo due minuti dopo,  seve Bubu a sinistra che penetra in area affettando la difesa e prova con un morbido tocco di sinistro a superare il portiere in uscita. L’estremo difensore, autore di una grande partita, riesce d’istinto a deviare in corner. Passa ancora l’Albiolo al diciannovesimo, su incertezza della retroguardia di casa, con il numero undici ad anticipare su retropassaggio con una grande botta al volo di destro che supera Davide ( 5-2 ). L’Albiolo, forse per un calo di tensione dei nostri, ci ha preso gusto e permette a Davide di esaltarsi, prima, al ventiduesimo, con una tempestiva uscita a risolvere una mischia ed un minuto dopo, con una grande parata che segna la chiusura dell’incontro. L’ottimo Cadorago conquista così meritatamente tre punti contro un Albiolo che, pur mostrando una statutra media molto più elevata degli elioti, mai è riuscita a riprendere le redini del gioco. I ragazzi offrono a tratti un  gioco spumeggiante, dove la superiorità tecnica indiscutibile è supportata costantemente da una freschezza atletica che gli avversari non conoscono. Ottima prova di tutti, in particolar modo di Dani, schierato nel cuore della formazione da Elio.

 

 

Cadorago—————>7
La formazione di Elio, complice forse la squadra avversaria, gioca un calcio arrembante: appena possono i ragazzi si gettano in avanti con veemenza nell’area avversaria, portano costantemente tre o quattro elementi in area avversaria. Mai in difficoltà la fase difensiva.

 

Albiolo——————>6

Subisce il Cadorago, padrone del gioco, per tutta la partita. Pur sotto di cinque reti, ha comunque il merito di non demordere e di siglare due belle reti. Il portiere è il migliore in campo.


Arbitro——————->7

Direzione attenta.


Campo——————–>6

Discrete le condizioni del manto erboso.


Pubblico—————–>8

Solo sano tifo, niente lamenti e contestazioni. Perfetto

 

POLISPORTIVO CADORAGO B – ALBIOLO : 5 – 2ultima modifica: 2009-03-09T00:09:00+01:00da qugi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento